~ Eclissi ~

 

image
Weibliche Impression – Hans Hajek-Halke 1947-50

 

Sarò per te una Donna

scaldata da un foulard nero

sulle mie spalle nude.

Sarò per te il mistero

della Sensualità,

un profilo d’ombra su un sole

d’ambra e caramello.

Sarò la mia amara Solitudine

tesa tra due sguardi,

inerme e sospesa.

Sarò l’abdicata Anelazione

del privilegio

di poterti sfiorare

almeno una volta.

Sarò Immobile Desiderio

del tuo volto,

sublime concessione

dopo indolenti peregrinazioni

attorno alle mie

tediose orbite.

Sarò narcisa Superbia,

di poter essere immensa

perché per te divengo tale.

Sarò per te l’Illusione

di vivere distanti

ma in un corpo solo.

 

Poesia premiata al quinto posto del concorso Poeti dell’Adda 2015

Motivazione di Massimo Barile, presidente di giuria:

Nel continuo divenire lirico della visione femminea, che s’incarna in “mistero della sensualità”, si alimenta la percezione della poetessa, dalla quale emerge la rappresentazione di una donna che porta con sé l’amara solitudine, nella sua condizione inerme e sospesa, tra “immobile desiderio” e “narcisa superbia”, nell’illusione della fusione d’amore in unico corpo che, come scriveva Nazim Hikmet. è più difficile della fusione dei metalli.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...