~ I LACCI SI SCIOLGONO IN POESIA ~

Postato il Aggiornato il

 

Devo porgere le mie più umili scuse al mio blog, al mio cassetto virtuale.

Ieri ho realizzato che non gli ho più portato rispetto. E di rispetto anche per me ultimamente ne ho avuto molto poco. Mi sono lasciata travolgere dalle passioni personali, in tutti i sensi.

Se Maria Lai nella sua visione del mondo, ne ricuciva i fili scuciti, io dai fili o meglio ancora, dai lacci mi sento incatenata.

IMG_0604
Maria Lai, artista sarda

Le nostre prospettive sono assolutamente diverse e di segno inverso.

Entrambe ci muoviamo da un’anima isolana seguendo due istinti opposti.

Lei nella gioia della sua forza centripeta raccoglie i pezzi del mondo nell’immenso abbraccio dell’universo. La mia è una forza divincolatrice e sconfitta anche quando vince.

Perché mi insoddisfa anche vincere.

Lei è fuori dai fili, io sono esattamente in mezzo.

IMG_0608

A me, incoerenza emotiva nel suo stato extravergine, i pezzi del mondo stanno bene dove sono.

Nella mia visione del cosmo prevale la libertà del singolo, che nel suo progetto di self-transformation*, interagisce con le altre palle sul tavolo da gioco di un biliardo umano e facendo buca soccombe.

Lacci dentro, lacci fuori, lacci attorno. Elastici e collosi. Umani e mentali. Venosi e serpeggianti.

Nella poesia i miei lacci si stendono, uno ad uno, solo per pochi istanti.

Per questo alla poesia ritorno ogni volta che ho bisogno di riprendere fiato.

* “I’m only interested in people engaged in a project of self-transformation”, Susan Sontag 1974. È una frase che mi si cuce addosso come la pelle. Ne riparlerò.

 

 

 

 

Annunci

2 pensieri riguardo “~ I LACCI SI SCIOLGONO IN POESIA ~

    newwhitebear ha detto:
    febbraio 9, 2016 alle 3:07 pm

    Ben tornata dopo una lunga assenza. Sempre graffiante nelle tue pubblicazioni

    Liked by 1 persona

    lasturmunddrang ha risposto:
    febbraio 9, 2016 alle 3:41 pm

    Grazie di cuore. Mi impegnerò a restare. E mi limerò le unghie, per non perderne il tocco. A presto.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...